Ben&Jerry’s e lo Scoop Tour 2012: la mia candidatura!


Ciao ragazzi, oggi sono qui per parlarvi della mia candidatura proposta a Ben&Jerry’s per lo Scoop Tour 2012.

Praticamente:

“La campagna 2012 prevedrà tra le altre attività lo Scoop Tour, un tour che porterà un furgoncino carico di gelati e altre sorprese nelle principali piazze italiane da lunedì 7 maggio a domenica 17 giugno…

Per lo Scoop Tour, Ben & Jerry’s cerca un Digital Reporter che sarà l’anello di congiunzione tra il web e la “strada”.
Responsabile del “Diario di Bordo”, il DR dovrà redigere quotidianamente e postare in tempo reale sul web, interfacciandosi col Team Social, tutto quello che accade durante il tour.

Contemporaneamente sarà chiamato a gestire le richieste degli utenti che attraverso i social network potranno suggerire le altre tappe del viaggio.”

La trovo davvero molto originale :)
Siete curiosi di vedere come ho pensato di presentarmi?

Siete pronti?

Ben&Jerry's e lo Scoop Tour 2012: la mia candidatura!

“Per partecipare allo Scoop Tour sarei disposta a tutto…Anche a vestirmi da mucca!! SceglieteMUUU

Ora non mi resta che incrociare le dita!

A presto,

Valeria

Ps. Il vestito l’ho realizzato dopo un attacco d’arte improvviso! :)

6 falsi miti sul Seo


Il SEO è uno strumento molto importante. Voi a chi vi affidate per la vostra strategia? Seguite i cosiddetti “guru” in materia?

Di seguito 6 falsi miti da sfatare:

1. “TUTTI I LINK SONO UGUALI

Falso. E’ vero che dare vita e scrivere link è un’operazione piuttosto facile, ma creare dei buoni link è tutt’altra cosa.
Suona bene quando un’agenzia SEO ti dice che si possono creare centinaia di link al mese, ma la verità è che un singolo link proveniente da siti quali CNN.COM sarà sicuramente migliore di numerosi link di scarsa qualità.

2. “IL SEO TI PUO’ GARANTIRE LA SCALATA DELLE CLASSIFICHE

Non ci sono garanzie nel SEO.
Sicuramente un buon sito costruito seguendo le principali linee guida per la ricerca ottimizzata aiuta nella scalata, ma serviranno molto tempo e fatica prima di vedere materializzarsi i risultati.

3. “IL SEO E’ UN PROCESSO CHE NON RICHIEDE AGGIORNAMENTO

Falso. Se il tuo mercato ha dei competitor non puoi dimenticarti del SEO, a meno che tu non occupi già la prima posizione.
La concorrenza lavorerà costantemente per ostacolarti e non potrai sederti sugli allori.

4. “I CONTENUTI SONO FONDAMENTALI

Falso, a metà. Se hai un pubblico a cui rivolgerti creare buoni contenuti che ne incoraggino la condivisione è un ottimo modo per produrre link ed ottenere una sempre più vasta audience. Tuttavia, se sei alle prime armi, tutto questo non può bastare per aspettarsi che qualcuno si accorga di te per qualche motivo!
E’ necessario promuovere contenuti, non importa quanto essi siano ottimizzati per il SEO.

5. “IL PAGERANK EQUIVALE AI RISULTATI DELLA RICERCA

Falso. Contrariamente a quanto la gente crede, il PageRank è un ottimo indicatore della forza della pagina, ma ciò non ha nulla a che vedere in termini di risultati della ricerca.

6. “ESSERE ASSOCIATI A GOOGLE

Alcune aziende ci fanno credere che hanno delle associazioni con Google e utilizzano tale connessione per garantire una migliore classifica. Completamente falso. Nessuno ha questo tipo di potere, incluse le più importanti aziende di Google. Si sconsiglia fortemente di lavorare con chiunque faccia questo tipo di affermazioni.

Articolo tradotto liberamente dall’infografica di Ghost Writer Dad