Il mistero Boost 190? Ma siete dei curiosoni!!


Ma ovvio che è una bevanda energetica! O no?

Ma sì, un concentrato di forza e potenza! Ve la ricordate “la bomba” di Fantozzi? :D

Ah no, un salva tessuti!! Tipo un liquido che li rende impermeabili!

Commentate, lo so che non ce la fate a mantenere le vostre menti a freno!!!

Cos’è il liquido rosso che mi è stato recapitato in un pacco?

Boost 190: il mistero della sostanza rossa che incuriosisce il Web


Boost 190: il mistero della sostanza rossa che incuriosisce il Web

Un pacco misterioso, una “scatola” griffata Boost 190, un flaconcino rosso. Tutto comincia con l’arrivo di questo pacco che vedete in foto, dal contenuto alquanto surreale.

Dopo aver fatto l’unboxing, ricerche su Google, visto i video ed il sito, aver provato (proprio non tutti) i 5 sensi il mio team Ricerca & Sviluppo è giunto a varie e fantasiose conclusioni.

Boost 190: il mistero della sostanza rossa che incuriosisce il Web

Non preoccupatevi, siamo (ancora) sani e salvi, integri, ma curiosissimi di sapere cosa (e soprattutto chi) si nasconde dietro questo misterioso liquido rosso.

Siete pronti a farvi due risate sulle nostre idee? Volete sapere dove sono arrivate le nostre menti senza freni? Bene, continuate pure a leggere questo post. E commentate pure, perché non c’è limite alla fantasia! :)

Boost 190: il mistero della sostanza rossa che incuriosisce il Web

- Liquido che permette di controllare la mente e far fare agli altri ciò che vuoi, quando vuoi;

- la luce rifratta dalla provetta viene canalizzata dal liquido attraverso un fascio fotonico che, diretto al bulbo oculare, amplifica la totalità dei sensi (warning: attenzione a non rimanere folgorati da cotanta potenza energetica);

- concentrato di mele che serve per attrarre l’altro sesso;

- addobbo natalizio per l’albero di Natale;

- il viagra del 2012;

- l’unico filtro magico che garantisce la salvezza al compiersi della profezia dei Maya.

Boost 190: il mistero della sostanza rossa che incuriosisce il Web

Ps: se fate un giro sul sito di Boost 190 troverete un countdown che segna circa 12 giorni. L’attesa è molta, sarà anche giustificata?

[UPDATE]: mistero svelato, leggi questo post per capire cosa c’è dietro Boost 190!!