Tesco ed il subway virtual store


Fonte: Adverblog

Idea molto interessante questa proposta da Tesco in Sud Corea. Dopo il passaggio del suo nome da Tesco a Homeplus, l’obiettivo era quello di diventare il numero uno nelle vendite, superando E-mart.

Ma l’obiettivo doveva essere raggiunto senza aumentare il numero di punti vendita. Ed allora ecco l’idea, pannelli interattivi nelle metropolitane.

Il video seguente parla da solo:

L’idea di portare gli store verso le persone ha funzionato, grazie all’utilizzo dei qr code. L’utilizzo degli smartphone ha semplificato i passaggi di acquisto, facendo arrivare la merce direttamente a casa dei clienti.

Aumento degli utenti registrati del 76% e aumento delle vendite online del 130%! Homeplus è diventato il numero 1 nelle vendite online ed ha raggiunto il competitor in quelle offline.

L’idea mi piace molto, è sicuramente un modo diverso di spendere il tempo (soprattutto quello di attesa). Il pagamento probabilmente avviene alla consegna della merce e non , quindi è sicuro. Bravi!🙂

Voi cosa ne pensate di questa strategia?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...